HOME / LA FILOSOFIA DEL SONNO /

FILOSOFIA DEL SONNO

Dormire bene è la chiave per vivere meglio.

Il sonno è un universo sempre meno sconosciuto. Da sempre investiamo risorse per studi e ricerche che ci consentano di conoscerne i profondi valori. Analizziamo l’evoluzione degli stili di vita e il comportamento dell’organismo durante il riposo per dare risposte alla necessità di dormire bene. Perché si dorme? La risposta più ovvia, “dormiamo per riprendere le forze impiegate nel corso della giornata”, ha dentro di sé una grande verità ma nel contempo un limite. È vero che dormendo recuperiamo la stanchezza accumulata durante il giorno, scarichiamo lo stress, favoriamo la rigenerazione di cellule e tessuti. Ma è altrettanto vero che facciamo molto di più: trasformiamo quello che è accaduto durante il giorno in eventi ed esperienze che ci aiutano a imparare, migliorare e vivere. Ecco perché per ritrovare le energie e riorganizzare il pensiero, per ritrovare il benessere psico-fisico conta la qualità del sonno. Alcune ricerche hanno dimostrato che il giusto materasso è in grado di produrre cambiamenti sostanziali sull’efficienza del sonno, migliorandone continuità, durata e riducendo i tempi necessari per addormentarsi. Scegliere un materasso di qualità Italiana Materassi, progettato per accogliere le forme naturali del corpo e in grado di assicurare un giusto equilibrio tra rigidità e comfort, facilita un riposo salutare e pieno di benessere.

Le fasi del sonno

Quando ci addormentiamo entriamo nella prima fase del sonno. È una condizione leggera, dalla quale potremmo essere svegliati anche da un piccolo rumore. La fase si fa via via più pesante mettendoci al riparo da rumori e luci del mondo che abbiamo attorno. Per alcuni studiosi questa prima fase si divide in più fasi, distinguibili a seconda del variare del movimento degli occhi e del battito cardiaco. Quel che conta è che il cuore batta con più calma, il respiro si rilassi e gli occhi alternino fasi di calma assoluta a movimenti delicati e rotondi, all’interno delle palpebre chiuse. La sola fase davvero riconoscibile, perché nettamente diversa dalle altre, è la cosiddetta fase Rem (Rapid eye moviment). In questa fase gli occhi, pur protetti dalle palpebre, si muovono molto rapidamente, come se la testa mimasse una precisa attività da svegli. È proprio in questa fase che si sogna profondamente: la mente vive o rivive avvenimenti reali o di fantasia, elaborando la nostra visione del mondo, i nostri obiettivi, i nostri ricordi, le nostre fantasie e talvolta le nostre paure. Da qui comprendiamo un’altra ragione per cui dormire è importante: le fasi del sonno si susseguono e hanno bisogno di essere vissute pienamente. Al contrario, un sonno spesso interrotto non ci permette di godere pienamente dei suoi vantaggi. Ecco perché, un buon materasso è la prima cosa a cui pensare perché il dormire si trasformi in vero benessere.

Miglioriamo la qualità del sonno

Un materasso deve essere comodo e dare un portanza ottimale alla colonna vertebrale. I fattori più rappresentativi del comfort sono, infatti, la sensazione di supporto lombare e di mantenimento della postura del corpo. È, quindi, indispensabile provare personalmente il materasso per valutare se le dimensioni e la comodità si adattano alla propria struttura fisica. Italiana Materassi, grazie alla sua esperienza, assicura un buon sonno salutare favorendo il riequilibrio psico-fisico ogni notte con una ricca gamma di proposte per accontentare e migliorare il riposo di ogni cliente. Siamo orgogliosi dei nostri prodotti innovativi, realizzati con materiali di qualità e caratteristiche diverse, che consentono di migliorare il benessere e le esigenze di riposo individuali. Noi crediamo, infatti, che tutti abbiano diritto di dormire ogni notte un sonno salutare e rigenerante.